Il Bosco San Francesco

Il Bosco San Francesco

Il Bosco San Francesco fra Gubbio ed Assisi

Il BOSCO SAN FRANCESCO

articolo dal FAI :

La visita al Bosco San Francesco di Assisi è un splendido esempio di paesaggio rurale italiano di 64 ettari e oltre 800 anni di storia restaurato dal FAI. Si tratta di un vero e proprio cammino interiore alla scoperta del messaggio di perfetta armonia tra Uomo e Creato che San Francesco insegnò al mondo, proprio a partire da questi luoghi. Si può scoprire le testimonianze di un microcosmo abitato, a cavallo tra il XIII e XIV secolo, da monache benedettine che comprende una chiesa, un mulino, i resti di un ospedale e di un monastero e, più avanti, un’antica torre-opificio dalla quale è possibile ammirare e vivere il “Terzo Paradiso”, la straordinaria opera di Land Art del Maestro Michelangelo Pistoletto realizzata appositamente per il Bosco di San Francesco.

 

il terzo Paradiso foto dal sito: http://www.valletamantina.it/bosco_san_francesco.htm

il terzo Paradiso

Articolo dal FAI:

La visita al Bosco San Francesco del Fondo Ambiente Italiano offre emozioni uniche: lasciandosi alle spalle la grandiosa Basilica di Assisi, il cammino segue lo stretto sentiero che giunge a fondovalle, passando dalla penombra degli alberi al chiarore della radura.

Attraversare il Bosco San Francesco significa intraprendere un piccolo viaggio interiore nella natura, nella storia e nel sacro. La natura è l’elemento principe di questo luogo, ma va letta in relazione con la storia, l’opera dell’uomo e l’attività degli ordini religiosi che qui hanno vissuto e lavorato.  È ispirandosi a questo ideale sistema storico-paesaggistico che vengono allora  presentate tre chiavi di lettura, tre diverse visioni di uno stesso ambiente, intrecciabili tra loro e tra loro sovrapponibili: naturale, storica e spirituale.
Virtual Tour del Bosco San Francesco del sito del FAI : meraviglioso video!
All’interno del Bosco di San Francesco: “Il terzo Paradiso”, disegnato da 121 olivi.
(opera del Maestro Michelangelo Pistoletto, vista dalla Rocca Maggiore)
 Calendario eventi nel Bosco San Francesco:
-Visite col direttore del Bosco San Francesco 2014
Tutti i sabati e le domeniche da aprile a settembre
Visita di approfondimento sulla storia del Bosco e del suo restauro da parte del FAI.Sarà nuovamente possibile partecipare a coinvolgenti visite guidate che vedranno Luca Chiarini, Property Manager del Bosco, accompagnare i visitatori in uno speciale tour alla scoperta di tre diversi percorsi – paesaggistico, storico-artistico e spirituale – con particolari approfondimenti sulla manutenzione e la tutela di questo luogo.
Da non perdere!
Degustazione finale di prodotti genuini: una varietà di mieli dolci e salati (alla liquirizia, cipolla, cannella, timo, eucalipto, mandarino, etc.), pane casereccio, olio, sciroppo di cedro e marmellate.  Leggere
-Corpo sano in bosco sano
Attraverso il Kundalini Yoga, insegnato dal maestro indiano Yogi Bhajan, sarà possibile espandere la mente e portare equilibrio al fisico attraverso specifici movimenti che stimoleranno precisi punti energetici del corpo.
A cura di Alessia Pasquali.
Le lezioni si svolgeranno nel Complesso benedettino di Santa Croce. Leggere
-Picnic nel Bosco
In occasione di queste festività sarà possibile percorrere i sentieri del Bosco e sostare in ampie aree: le radure, gli uliveti, il sottobosco e l’area attrezzata saranno i luoghi ideali per riposarsi e effettuare pic-nic che non prevedano l’accensione di fuochi e rilassarsi nella pace del luogo, giochi e altre attività all’aria aperta.
In alternativa di può fare una sosta all’Osteria del Mulino per un pranzo festivo a base di specialità umbre.
Sarà possibile effettuare una visita speciale di approfondimento sulla storia del bosco e del suo restauro da parte del FAI con letture tematiche sulla festività in corso con il direttore Luca Chiarini alle ore 11 partendo dalla Basilica. E’ prevista infine anche una degustazione di olio, sciroppo di cedro, mieli e marmellate. Leggere
-SILENTIUM AESTATE 2014
5 e 26 luglio – “Silentium” è un ciclo di concerti sacri che si terranno all’interno della chiesa di Santa Croce in uno stile francescano che si propone di far vivere l’esperienza dello Spirito tramite gli strumenti della musica e dell’arte. A cura dell’Associazione Assisi Suono Sacro.
Assisi Suono Sacro e’ un festival multiculturale, della povertà e dell’essenziale, un’ occasione per rinascere con un approccio laico al sacro. Un festival che non si occupa quindi di aspetti squisitamente liturgici e di culto, non eurocentrico, che guarda oltre. Un festival con pochi mezzi se non quelli essenziali, povero forse come avrebbe voluto Francesco, ma ricco di contenuti, novità e condivisione.
Un festival fatto da persone in cui tutti sono importanti proprio come ogni suono, ogni nota in musica.
 Leggere 

 

Tags:, , ,

Agriturismo a Gubbio IT

Località Caresto, 21
Fraz. Carbonesca
06024 Gubbio (Perugia)
Umbria - Italia

Myriam
(+39) 333.2141885
(+39) 339.1420522
scrivici una email

Chambre d'Hôtes référencée
sur Homelidays.com,
Chambres d'Hôtes Gubbio